Georentiamoci


>> PRIMO PIANO

BANDI

CATASTO

COMPETENZE PROF.

CONDONO CATASTALE

CONVEGNI

CONVENZIONI

CORSI

NEWS

S.C.I.A.

SEMINARI

Categoria: Principale/Corsi e Seminari


  z_CHIUSO: WORKSHOP: I DRONI E LA RESTITUZIONE DEL RILIEVO  
Descrizione:

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania in collaborazione con NaturalTech, la sezione SIFET di Catania e il Dipartimento d''''''''Ingegneria Civile ed Architettura dell''''''''Università di Catania, hanno organizzato il workshop dal tirolo:

"PERCORSI FORMATIVI PER IL PILOTAGGIO DI DRONI (SAPR) E PER LA RESTITUZIONE DEI RILEVAMENTI DEL TERRITORIO"

L''''evento si svolgerà lunedì 2 marzo 2015 dalle ore 16,30 alle 19,00 presso la sala "F.sco Leonardi" del Collegio.

Il drone è un velivolo privo di pilota che viene comandato a distanza. Esso è conosciuto anche con l’acronimo APR o SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto) coerentemente con la definizione dell’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile).
I droni possono anche essere programmati per lo svolgimento autonomo di specifiche missioni, predisponendo un piano di volo e automatizzando le acquisizioni provenienti dalle diverse tipologie di “sensori” installabili a bordo (fotocamere, camere termiche, sensori multispettrali, laser scanner).
Ad oggi sono disponibili sul mercato, nazionale e internazionale, diverse soluzioni tecnologiche utilizzabili non solo per scopi ludici, ma anche nell’ambito scientifico e professionale e, quindi, anche nel settore del rilevamento del territorio e del monitoraggio ambientale.

Per quanto sopra, si riporta il programma:

  • 16,30 SALUTI E APERTURA DEI LAVORI
    • Dott. Geom. Paolo Nicolosi - Presidente Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania
  • 17,00 PANORAMICA SUI DRONI E ATTIVITÀ FORMATIVA TEORICO/PRATICA PER PILOTI SAPR
    • Dott. Geol. Vincenzo Adorno - Esperto di droni e responsabile Naturaltech
  • 17,35 LA PROGETTAZIONE, L’ESECUZIONE E LA RESTITUZIONE DI RILEVAMENTI MEDIANTE SAPR PER FINI TOPO-CARTOGRAFICI
    • Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Dipartimento Ingegneria Civile architettura  Università di Catania
  • 18,00 INTERVENTI LIBERI
    • Interventi, proposte e domande dei partecipanti.
  • 18,30 DIBATTITO
  • 19,00 CHIUSURA DEI LAVORI

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, sarà riconosciuto 1 CFP.

Per maggiori info, scarica la locandina.

" cols="70" rows="15">

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania in collaborazione con NaturalTech, la sezione SIFET di Catania e il Dipartimento d''''''''Ingegneria Civile ed Architettura dell''''''''Università di Catania, hanno organizzato il workshop dal tirolo:

"PERCORSI FORMATIVI PER IL PILOTAGGIO DI DRONI (SAPR) E PER LA RESTITUZIONE DEI RILEVAMENTI DEL TERRITORIO"

L''''evento si svolgerà lunedì 2 marzo 2015 dalle ore 16,30 alle 19,00 presso la sala "F.sco Leonardi" del Collegio.

Il drone è un velivolo privo di pilota che viene comandato a distanza. Esso è conosciuto anche con l’acronimo APR o SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto) coerentemente con la definizione dell’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile).
I droni possono anche essere programmati per lo svolgimento autonomo di specifiche missioni, predisponendo un piano di volo e automatizzando le acquisizioni provenienti dalle diverse tipologie di “sensori” installabili a bordo (fotocamere, camere termiche, sensori multispettrali, laser scanner).
Ad oggi sono disponibili sul mercato, nazionale e internazionale, diverse soluzioni tecnologiche utilizzabili non solo per scopi ludici, ma anche nell’ambito scientifico e professionale e, quindi, anche nel settore del rilevamento del territorio e del monitoraggio ambientale.

Per quanto sopra, si riporta il programma:

  • 16,30 SALUTI E APERTURA DEI LAVORI
    • Dott. Geom. Paolo Nicolosi - Presidente Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania
  • 17,00 PANORAMICA SUI DRONI E ATTIVITÀ FORMATIVA TEORICO/PRATICA PER PILOTI SAPR
    • Dott. Geol. Vincenzo Adorno - Esperto di droni e responsabile Naturaltech
  • 17,35 LA PROGETTAZIONE, L’ESECUZIONE E LA RESTITUZIONE DI RILEVAMENTI MEDIANTE SAPR PER FINI TOPO-CARTOGRAFICI
    • Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Dipartimento Ingegneria Civile architettura  Università di Catania
  • 18,00 INTERVENTI LIBERI
    • Interventi, proposte e domande dei partecipanti.
  • 18,30 DIBATTITO
  • 19,00 CHIUSURA DEI LAVORI

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, sarà riconosciuto 1 CFP.

Per maggiori info, scarica la locandina.


Aggiunto il: 24-feb-2015


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:BRONTE - LAVORI IN QUOTA: SISTEMI CONTRO LE CADUTE DALL'ALTO  
Descrizione:

Bronte e Piedimonte-.

    Si invitano pertanto tutti gli interessati, in relazione al proprio ambito territoriale, ad effettuare la registrazione ad uno dei due eventi che, oltre ad essere valido ai fini del rilascio dei crediti formativi (n°3), è anche valido come aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei o mobili

 

" cols="70" rows="15">

Il maggior numero degli incidenti, prevalentemente letali o che provocano gravi lesioni, ai quali assistiamo principalmente nei cantieri edili, sono da attribuirsi soprattutto alle cadute dall’alto. Ciò per la mancata applicazione delle misure di sicurezza già presenti nei DD.P.R. sin dal 1955 (vedi il DPR 547 del 27 aprile 1955; il DPR 164 del 7-gennaio 1956,  i DD.P.R. 302, 303, 320 del 1956, e così via sino al Testo Unico 81/08 del 9-aprile 2008 e s.m.i.) riguardanti la prevenzione e il miglioramento della salute e la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Il D.A. n. 1754 del 5 settembre 2012, entrato in vigore il 5 novembre 2012, emanato dall’Assessorato Regionale della Salute e la successiva Circolare esplicativa n. 1304 del 23 luglio 2013, ai quali si ispirano i seminari in riferimento, seppure emanati successivamente al D.Lgs. 81/08, per il loro contenuto, si possono considerare propedeutici all’applicazione dell’art. 115, riguardante i sistemi di protezione contro le cadute dall’alto e dell’art. 74 riguardante l’uso dei dispositivi di protezione individuale del D.Lgs. 81/08.

       Il Consiglio Direttivo del Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania, insieme al proprio gruppo di studio “Sicurezza, lavori pubblici e prevenzione incendi” e con la collaborazione della “ditta LS”, sensibile alla necessità di accrescere mediante i propri iscritti la “cultura della sicurezza”,  ha organizzato due distinti eventi formativi (uno il 22 gennaio p.v. a Bronte e l’altro il 23 a Piedimonte Etneo) -vedi programmi allegati di Bronte e Piedimonte-.

    Si invitano pertanto tutti gli interessati, in relazione al proprio ambito territoriale, ad effettuare la registrazione ad uno dei due eventi che, oltre ad essere valido ai fini del rilascio dei crediti formativi (n°3), è anche valido come aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei o mobili

 

" cols="70" rows="15">

Il maggior numero degli incidenti, prevalentemente letali o che provocano gravi lesioni, ai quali assistiamo principalmente nei cantieri edili, sono da attribuirsi soprattutto alle cadute dall’alto. Ciò per la mancata applicazione delle misure di sicurezza già presenti nei DD.P.R. sin dal 1955 (vedi il DPR 547 del 27 aprile 1955; il DPR 164 del 7-gennaio 1956,  i DD.P.R. 302, 303, 320 del 1956, e così via sino al Testo Unico 81/08 del 9-aprile 2008 e s.m.i.) riguardanti la prevenzione e il miglioramento della salute e la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Il D.A. n. 1754 del 5 settembre 2012, entrato in vigore il 5 novembre 2012, emanato dall’Assessorato Regionale della Salute e la successiva Circolare esplicativa n. 1304 del 23 luglio 2013, ai quali si ispirano i seminari in riferimento, seppure emanati successivamente al D.Lgs. 81/08, per il loro contenuto, si possono considerare propedeutici all’applicazione dell’art. 115, riguardante i sistemi di protezione contro le cadute dall’alto e dell’art. 74 riguardante l’uso dei dispositivi di protezione individuale del D.Lgs. 81/08.

       Il Consiglio Direttivo del Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania, insieme al proprio gruppo di studio “Sicurezza, lavori pubblici e prevenzione incendi” e con la collaborazione della “ditta LS”, sensibile alla necessità di accrescere mediante i propri iscritti la “cultura della sicurezza”,  ha organizzato due distinti eventi formativi (uno il 22 gennaio p.v. a Bronte e l’altro il 23 a Piedimonte Etneo) -vedi programmi allegati di Bronte e Piedimonte-.

    Si invitano pertanto tutti gli interessati, in relazione al proprio ambito territoriale, ad effettuare la registrazione ad uno dei due eventi che, oltre ad essere valido ai fini del rilascio dei crediti formativi (n°3), è anche valido come aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei o mobili

 

" cols="70" rows="15">

Il maggior numero degli incidenti, prevalentemente letali o che provocano gravi lesioni, ai quali assistiamo principalmente nei cantieri edili, sono da attribuirsi soprattutto alle cadute dall’alto. Ciò per la mancata applicazione delle misure di sicurezza già presenti nei DD.P.R. sin dal 1955 (vedi il DPR 547 del 27 aprile 1955; il DPR 164 del 7-gennaio 1956,  i DD.P.R. 302, 303, 320 del 1956, e così via sino al Testo Unico 81/08 del 9-aprile 2008 e s.m.i.) riguardanti la prevenzione e il miglioramento della salute e la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Il D.A. n. 1754 del 5 settembre 2012, entrato in vigore il 5 novembre 2012, emanato dall’Assessorato Regionale della Salute e la successiva Circolare esplicativa n. 1304 del 23 luglio 2013, ai quali si ispirano i seminari in riferimento, seppure emanati successivamente al D.Lgs. 81/08, per il loro contenuto, si possono considerare propedeutici all’applicazione dell’art. 115, riguardante i sistemi di protezione contro le cadute dall’alto e dell’art. 74 riguardante l’uso dei dispositivi di protezione individuale del D.Lgs. 81/08.

       Il Consiglio Direttivo del Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania, insieme al proprio gruppo di studio “Sicurezza, lavori pubblici e prevenzione incendi” e con la collaborazione della “ditta LS”, sensibile alla necessità di accrescere mediante i propri iscritti la “cultura della sicurezza”,  ha organizzato due distinti eventi formativi (uno il 22 gennaio p.v. a Bronte e l’altro il 23 a Piedimonte Etneo) -vedi programmi allegati di Bronte e Piedimonte-.

    Si invitano pertanto tutti gli interessati, in relazione al proprio ambito territoriale, ad effettuare la registrazione ad uno dei due eventi che, oltre ad essere valido ai fini del rilascio dei crediti formativi (n°3), è anche valido come aggiornamento dei coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei o mobili

 


Aggiunto il: 15-gen-2015


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:CONVEGNO: STANDARDS INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE  
Descrizione:

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania, la GEOVAL, la Consulta Regionale dei Geometri, con il Consiglio e la Cassa Nazionale Geometri e Geometri Laureati, in collaborazione con gli Ordini Dottori Commercialisti di Catania, degli Avvocati di Catania, degli Ingegneri e degli Architetti, nonchè con il Consiglio Notarile di Catania e Caltagirone e con il patrocinio del Tribunale di Catania, hanno organizzato il convegno dal titolo:

STANDARDS INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE:

Scenario attuale e futuro della metodologia estimativa

L''''evento si svolgerà giovedì 16 ottobre p.v. dalle ore 14,00 alle 20,00 presso il President Park Hotel di via Vampolieri n. 49 ad Aci Castello (Catania).

" cols="70" rows="15">

Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania, la GEOVAL, la Consulta Regionale dei Geometri, con il Consiglio e la Cassa Nazionale Geometri e Geometri Laureati, in collaborazione con gli Ordini Dottori Commercialisti di Catania, degli Avvocati di Catania, degli Ingegneri e degli Architetti, nonchè con il Consiglio Notarile di Catania e Caltagirone e con il patrocinio del Tribunale di Catania, hanno organizzato il convegno dal titolo:

STANDARDS INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE:

Scenario attuale e futuro della metodologia estimativa

L''''evento si svolgerà giovedì 16 ottobre p.v. dalle ore 14,00 alle 20,00 presso il President Park Hotel di via Vampolieri n. 49 ad Aci Castello (Catania).


Aggiunto il: 03-ott-2014


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO CALTAGIRONE: ESTIMO “ITALIANO” e STANDARD INTERNAZIONALI  
Descrizione:

Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania, l''''Istituto d''''istruzione superiore "CUCUZZA – EUCLIDE” di Caltagirone, Sezione: Settore Tecnologico, Indirizzo: “COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO”, in collaborazione con l''''Associazione "Archimede - Geometri del calatino", organizzano il seminario dal titolo:

ESTIMO “ITALIANO” e STANDARD INTERNAZIONALI

L''''evento, si svolgerà giovedì 24 settembre 2015 dalle ore 8,30 alle 12,30 presso l''''aula magna dell''''Istituto partner del seminario, situato in via Mario Scelba n.5 a Caltagirone.

A tutti i geometri che parteciperanno, saranno riconosciuti n. 2 crediti formativi professionali. 

Di seguito il programma:

08.30    REGISTRAZIONE

09.00    SALUTI

Prof. Michele Novello - Dirigente Scolastico I.I.S. “Cucuzza-Euclide”

Dott. Geom. Paolo Nicolosi Presidente Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

Geom. Michele Salafica Presidente dell’Associazione “Archimede” Geometri del Calatino

Geom. Gianluca Iurato Consiglio Direttivo Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

09.30    EVOLUZIONE STORICA DELL’ESTIMO. COMODI E SCOMODI AL VALORE ORDINARIO E DETERMINAZIONE DEL SAGGIO DI CAPITALIZZAZIONE: Esempi di limitazioni. Geom. Giovanni Rubuano - Componente del gruppo di lavoro “Estimo ed Attività peritale” del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

10.15    LA PRATICA PROFESSIONALE: L’estimo tradizionale e gli Standard Internazionali di Valutazione. Geom. Riccardo Zingale Libero professionista - Componente del gruppo di lavoro “Estimo ed Attività peritale” del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

11.00    PAUSA

11.30    STANDARD INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE: Dai piani formativi alla certificazione ISO 17024 - Geom. Giovanni Rubuano

 

12.00    PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE: PerCorsi di Estimo Le Basi della Valutazione Standard - Geom. Riccardo Zingale

12.15    DOMANDE E CONCLUSIONI

12.30    CHIUSURA DEI LAVORI - Dott. Ing. Prof. Salvatore Contrafatto - Referente di Sezione

 

" cols="70" rows="15">

Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania, l''''Istituto d''''istruzione superiore "CUCUZZA – EUCLIDE” di Caltagirone, Sezione: Settore Tecnologico, Indirizzo: “COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO”, in collaborazione con l''''Associazione "Archimede - Geometri del calatino", organizzano il seminario dal titolo:

ESTIMO “ITALIANO” e STANDARD INTERNAZIONALI

L''''evento, si svolgerà giovedì 24 settembre 2015 dalle ore 8,30 alle 12,30 presso l''''aula magna dell''''Istituto partner del seminario, situato in via Mario Scelba n.5 a Caltagirone.

A tutti i geometri che parteciperanno, saranno riconosciuti n. 2 crediti formativi professionali. 

Di seguito il programma:

08.30    REGISTRAZIONE

09.00    SALUTI

Prof. Michele Novello - Dirigente Scolastico I.I.S. “Cucuzza-Euclide”

Dott. Geom. Paolo Nicolosi Presidente Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

Geom. Michele Salafica Presidente dell’Associazione “Archimede” Geometri del Calatino

Geom. Gianluca Iurato Consiglio Direttivo Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

09.30    EVOLUZIONE STORICA DELL’ESTIMO. COMODI E SCOMODI AL VALORE ORDINARIO E DETERMINAZIONE DEL SAGGIO DI CAPITALIZZAZIONE: Esempi di limitazioni. Geom. Giovanni Rubuano - Componente del gruppo di lavoro “Estimo ed Attività peritale” del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

10.15    LA PRATICA PROFESSIONALE: L’estimo tradizionale e gli Standard Internazionali di Valutazione. Geom. Riccardo Zingale Libero professionista - Componente del gruppo di lavoro “Estimo ed Attività peritale” del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania

11.00    PAUSA

11.30    STANDARD INTERNAZIONALI DI VALUTAZIONE: Dai piani formativi alla certificazione ISO 17024 - Geom. Giovanni Rubuano

 

12.00    PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE: PerCorsi di Estimo Le Basi della Valutazione Standard - Geom. Riccardo Zingale

12.15    DOMANDE E CONCLUSIONI

12.30    CHIUSURA DEI LAVORI - Dott. Ing. Prof. Salvatore Contrafatto - Referente di Sezione

 


Aggiunto il: 12-set-2015


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: COPERTURE ASSICURATIVE DI RESPONSABILITÀ CIVILE E TUTELA LEGALE PROFESSIO  
Descrizione:

Programma:

LA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE DEL GEOMETRA

  • I rischi della professione tecnica
  • Giurisprudenza
  • La polizza responsabilità civile
  • La polizza tutela legale
  • La gestione dei sinistri
  • Dibattito

 

Gentile Iscritto,   dal 14 agosto 2013  tutti i professionisti devono obbligatoriamente essere dotati di adeguata copertura assicurativa per la responsabilità civile professionale. 

Il Collegio di Catania al fine di fornire ai propri iscritti le nozioni base per una giusta valutazione dei prodotti assicurativi offerti dal mercato, ha organizzato un seminario di formazione e aggiornamento tenuto dal broker Marsh nella giornata di mercoledì 14 giugno p.v. dalle ore 9,00 alle 13,00 presso la sala "F.sco Leonardi" dello stesso Collegio.

Programma:

LA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE DEL GEOMETRA

  • I rischi della professione tecnica
  • Giurisprudenza
  • La polizza responsabilità civile
  • La polizza tutela legale
  • La gestione dei sinistri
  • Dibattito

Aggiunto il: 11-mag-2016


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: ESTIMO ITALIANO E STANDARDS INTERNAZIONALI  
Descrizione:

Il professionista che occasionalmente affronta la stima di un immobile, si basa sulle propriereminiscenze scolastiche e, spesso, mira ad aggiornarle con l’acquisto di manuali commerciali. Il professionista, invece, che svolge regolarmente le stime di immobili, sapendo che i manuali commerciali sono repliche l’uno dell’altro, preferisce affidarsi alla saggezza dei vecchi testi e alla propria esperienza. In entrambi i casi, il quadro delle stime immobiliari in Italia è sconfortante e diverge da quello degli altri paesi per almeno tre motivi:

  • il ritardo della metodologia estimativa rispetto all’evoluzione del mercato immobiliare e alle esigenze degli investitori (e delle famiglie);
  • la mancanza di trasparenza dei prezzi di mercato degli immobili;
  • il predominio delle stime convenzionali svolte dalla Pubblica Amministrazione rispetto alle stime di mercato.

In una siffatta situazione, la Categoria dei Geometri, sempre attenta alle innovazioni scientifiche e tecnologiche, ha voluto colmare gli attuali gap della metodologia estimativa adattandosi agli Standards di Valutazione Immobiliare che rappresentano un complesso di regole uniformi, generalmente condivise a livello internazionale. Inoltre, al fine di mantenere il ruolo del Geometra quale professionista leader nel settore estimativo, è stata fondata l’associazione Geometri Valutatori Esperti (GEO.VAL.), la prima associazione nazionale ad introdurre gli standards di valutazione europei e pioniera, sin dai primi anni Duemila, delle valutazioni secondo i suddetti standards.

Il Collegio dei Geometri di Catania, per garantire ai propri iscritti un aggiornamento costante e qualitativamente valido, ha organizzato l’odierno incontro di studio, coinvolgendo anche le quinte classi del corso Costruzioni Ambiente e Territorio CAT ed i loro docenti di Estimo. Lo studio degli standards di valutazione immobiliare è previsto nelle linee guida dei corsi CAT, che prevedono, tra le conoscenze del secondo biennio, i “Metodi, procedimenti di stima e valori previsti dagli standard europei e internazionali”.

Nell’incontro sarà illustrato un “caso studio”, sviluppato applicando i due diversi approcci: quello dell’Estimo tradizionale e quello degli standards internazionali di valutazione.

Per una più efficace comprensione del tema che sarà trattato durante l’incontro, è opportuno che ognuno dei partecipanti, contestualmente all’iscrizione, inoltri la propria valutazione dell’immobile oggetto del “caso di studio”. I valori forniti, che rispetteranno l’anonimato,contribuiranno alla stesura del report durante l’esposizione del caso studio.


Aggiunto il: 13-ott-2014


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: IL DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA  
Descrizione:

Il Collegio Geometri e G.L. della provincia di Catania in collaborazione con l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice", l''''Associazione Geometri Liberi Professionisti Etna Nord e la SIFET, hanno organizzato il seminario dal titolo:

"IL  DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA"

L''''evento si svolgerà venerdì 19 dicembre 2014 dalle ore 9,30 alle 13,00, presso l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice" di Bronte.

Di seguito si riporta il programma:

09:30 Registrazione dei partecipanti
09:45 Saluti

Prof. Maria Pia Calanna (Dirigente scolastico IIS B.Radice)
Sen. Pino Firrarello (Sindaco di Bronte)
Dott. Geom. Paolo Nicolosi (Presidente Collegio dei Geometri e G.L. di Cataniae Sifet)
Geom. Antonio Mantineo (Consigliere responsabile commissione catasto e topografia del Collegio dei Geometrie G.L.)
Geom. Mario Schillirò (Presidente Associazione Geometri Etna Nord)

10:00 Ing. Antonio Iannuzzi (Specialista informatico)

  • Il DRONE e le nuove opportunità per il Geometra ( Principi di funzionamento, il DRONE in Topografia, nei Rilievi Architettonici e in Agricoltura);
  • Caso reale di Rilievo Topografico con DRONE

12.15 Esercitazione: Volo di prova ed elaborazione dati
13.00 Fine lavori.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre crediti formativi professionali.

Scarica la locandina

" cols="70" rows="15">

Il Collegio Geometri e G.L. della provincia di Catania in collaborazione con l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice", l''''Associazione Geometri Liberi Professionisti Etna Nord e la SIFET, hanno organizzato il seminario dal titolo:

"IL  DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA"

L''''evento si svolgerà venerdì 19 dicembre 2014 dalle ore 9,30 alle 13,00, presso l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice" di Bronte.

Di seguito si riporta il programma:

09:30 Registrazione dei partecipanti
09:45 Saluti

Prof. Maria Pia Calanna (Dirigente scolastico IIS B.Radice)
Sen. Pino Firrarello (Sindaco di Bronte)
Dott. Geom. Paolo Nicolosi (Presidente Collegio dei Geometri e G.L. di Cataniae Sifet)
Geom. Antonio Mantineo (Consigliere responsabile commissione catasto e topografia del Collegio dei Geometrie G.L.)
Geom. Mario Schillirò (Presidente Associazione Geometri Etna Nord)

10:00 Ing. Antonio Iannuzzi (Specialista informatico)

  • Il DRONE e le nuove opportunità per il Geometra ( Principi di funzionamento, il DRONE in Topografia, nei Rilievi Architettonici e in Agricoltura);
  • Caso reale di Rilievo Topografico con DRONE

12.15 Esercitazione: Volo di prova ed elaborazione dati
13.00 Fine lavori.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre crediti formativi professionali.

Scarica la locandina


Aggiunto il: 11-dic-2014


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: IL DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA  
Descrizione:

Il Collegio Geometri e G.L. della provincia di Catania in collaborazione con l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice", l''''Associazione Geometri Liberi Professionisti Etna Nord e la SIFET, hanno organizzato il seminario dal titolo:

"IL  DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA"

L''''evento si svolgerà venerdì 19 dicembre 2014 dalle ore 9,30 alle 13,00, presso l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice" di Bronte.

Di seguito si riporta il programma:

09:30 Registrazione dei partecipanti
09:45 Saluti

Prof. Maria Pia Calanna (Dirigente scolastico IIS B.Radice)
Sen. Pino Firrarello (Sindaco di Bronte)
Dott. Geom. Paolo Nicolosi (Presidente Collegio dei Geometri e G.L. di Cataniae Sifet)
Geom. Antonio Mantineo (Consigliere responsabile commissione catasto e topografia del Collegio dei Geometrie G.L.)
Geom. Mario Schillirò (Presidente Associazione Geometri Etna Nord)

10:00 Ing. Antonio Iannuzzi (Specialista informatico)

  • Il DRONE e le nuove opportunità per il Geometra ( Principi di funzionamento, il DRONE in Topografia, nei Rilievi Architettonici e in Agricoltura);
  • Caso reale di Rilievo Topografico con DRONE

12.15 Esercitazione: Volo di prova ed elaborazione dati
13.00 Fine lavori.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre crediti formativi professionali.

Scarica la locandina

" cols="70" rows="15">

Il Collegio Geometri e G.L. della provincia di Catania in collaborazione con l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice", l''''Associazione Geometri Liberi Professionisti Etna Nord e la SIFET, hanno organizzato il seminario dal titolo:

"IL  DRONE E LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL GEOMETRA"

L''''evento si svolgerà venerdì 19 dicembre 2014 dalle ore 9,30 alle 13,00, presso l''''Istituto d''''Istruzione Superiore "Benedetto Radice" di Bronte.

Di seguito si riporta il programma:

09:30 Registrazione dei partecipanti
09:45 Saluti

Prof. Maria Pia Calanna (Dirigente scolastico IIS B.Radice)
Sen. Pino Firrarello (Sindaco di Bronte)
Dott. Geom. Paolo Nicolosi (Presidente Collegio dei Geometri e G.L. di Cataniae Sifet)
Geom. Antonio Mantineo (Consigliere responsabile commissione catasto e topografia del Collegio dei Geometrie G.L.)
Geom. Mario Schillirò (Presidente Associazione Geometri Etna Nord)

10:00 Ing. Antonio Iannuzzi (Specialista informatico)

  • Il DRONE e le nuove opportunità per il Geometra ( Principi di funzionamento, il DRONE in Topografia, nei Rilievi Architettonici e in Agricoltura);
  • Caso reale di Rilievo Topografico con DRONE

12.15 Esercitazione: Volo di prova ed elaborazione dati
13.00 Fine lavori.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre crediti formativi professionali.

Scarica la locandina


Aggiunto il: 11-dic-2014


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: PROGETTARE AMBIENTI AUTOSANIFICANTI  
Descrizione:

Il Collegio dei Geometri e G.L. della provincia di Catania e il relativo gruppo di Studio "Urbanistica, Edilizia, Territorio e Ambiente", hanno organizzato un seminario dal titolo: PROGETTARE AMBIENTI AUTOSANIFICATI - Normativa ed esempi pratici. L''''''''evento, si svolgerà martedì 8 p.v. dalle ore 15,00 alle 19,00, presso la sala "Leonardi" posta nella sede del Collegio, situata in piazza della Repubblica, 32 a Catania. A tutti i geometri che parteciperanno, saranno riconosciuti n. 3 CFP


Aggiunto il: 04-apr-2014


>>> ISCRIVITI <<<


  z_CHIUSO:SEMINARIO: SISTEMI CONTRO LE CADUTE DALL'ALTO  
Descrizione:

Al fine di un costante aggiornamento di tutti gli iscritti, il Consiglio Direttivo e il Gruppo di Studio E.U.T.A., con il contibuto del Centro Servizi Lattoneria, Safety Engineering e l''''ing. Rosario Granata, hanno organizzato il seminario dal titolo: "Sistemi di caduta dall''''Alto". L''''evento si svolgerà venerdì 10 ottobre 2014 dalle ore 14,00 alle 18,30 presso Sala Formazione ditta “LS”  via San Luca a Trecastagni.

 Di seguito il programma:

  1. ore 14,00 - REGISTRAZIONE
  2. ore 14,40 - PRESENTAZIONE ED APERTURA LAVORI - Dott. Geom. Angelo Costa - Vice Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania - Responsabile gruppo di studio Sicurezza, Lavori Pubblici e Prevenzione incendi;
  3. ore 14,45 - OBBLIGATORIETA’ E PRODUZIONE LEGISLATIVA - Ing. Vincenzo D’Urso - Libero Prof. R.S.P.P. Impianti Eolici;
  4. ore 15,30 - SISTEMI CONTRO LE CADUTE DALL’ALTO: NORME TECNICHE DI RIFERIMENTO PER IL FABBRICANTE - Dott. Damiano Dotti - Responsabile Tecnico-Commerciale SI.AL. SRL;
  5. ore 16,15 - RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI ED ASPETTI LEGALI - Avv. Gaetano Trovato;
  6. ore 16,45 - COFFEE BREAK;
  7. ore 17,00 - RECUPERO DELL’ OPERATORE CON DISCENSORE - Ing. Rosario Granata - Libero Professionista;
  8. ore 17,15 - INSTALLAZIONE: COMPITI E RUOLO DEL POSATORE- Sig. Piero Stanco - Responsabile Tecnico ed R.S.P.P. LS SRL;
  9. ore 18,15 - DIBATTITO;
  10. ore 18,30 - CHIUSURA DEI LAVORI E RILASCIO ATTESTATO DI FREQUENZA.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre CFP.

" cols="70" rows="15">

Al fine di un costante aggiornamento di tutti gli iscritti, il Consiglio Direttivo e il Gruppo di Studio E.U.T.A., con il contibuto del Centro Servizi Lattoneria, Safety Engineering e l''''ing. Rosario Granata, hanno organizzato il seminario dal titolo: "Sistemi di caduta dall''''Alto". L''''evento si svolgerà venerdì 10 ottobre 2014 dalle ore 14,00 alle 18,30 presso Sala Formazione ditta “LS”  via San Luca a Trecastagni.

 Di seguito il programma:

  1. ore 14,00 - REGISTRAZIONE
  2. ore 14,40 - PRESENTAZIONE ED APERTURA LAVORI - Dott. Geom. Angelo Costa - Vice Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Catania - Responsabile gruppo di studio Sicurezza, Lavori Pubblici e Prevenzione incendi;
  3. ore 14,45 - OBBLIGATORIETA’ E PRODUZIONE LEGISLATIVA - Ing. Vincenzo D’Urso - Libero Prof. R.S.P.P. Impianti Eolici;
  4. ore 15,30 - SISTEMI CONTRO LE CADUTE DALL’ALTO: NORME TECNICHE DI RIFERIMENTO PER IL FABBRICANTE - Dott. Damiano Dotti - Responsabile Tecnico-Commerciale SI.AL. SRL;
  5. ore 16,15 - RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI ED ASPETTI LEGALI - Avv. Gaetano Trovato;
  6. ore 16,45 - COFFEE BREAK;
  7. ore 17,00 - RECUPERO DELL’ OPERATORE CON DISCENSORE - Ing. Rosario Granata - Libero Professionista;
  8. ore 17,15 - INSTALLAZIONE: COMPITI E RUOLO DEL POSATORE- Sig. Piero Stanco - Responsabile Tecnico ed R.S.P.P. LS SRL;
  9. ore 18,15 - DIBATTITO;
  10. ore 18,30 - CHIUSURA DEI LAVORI E RILASCIO ATTESTATO DI FREQUENZA.

A tutti i geometri in regola con il contributo Albo annuale, saranno riconosciuti tre CFP.


Aggiunto il: 26-set-2014


>>> ISCRIVITI <<<




Seleziona Pagina:   [ << Pagina Precedente ] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16   [ Prossima Pagina >> ]

ORARIO APERTURA UFFICIO

Avvisi

Si comunica che gli uffici di segreteria osserveranno i seguenti giorni e orari di ricevimento al pubblico:

  • mattina: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 12,00
  • pomeriggio: martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle 17,00

 



Cerco/Offro Lavoro

Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catania, dopo opportuni accordi con la Careerjet, offre l'opportunità di usufruire del relativo motore di ricerca.

SEMINARI: QUALI SUGGERISCI?

BIO EDILIZIA
INNOVAZIONE
PROGETTAZIONE
RISTRUTTURAZIONE
CATASTO TERRENI
CATASTO URBANO
TOPOGRAFIA
RICONFINAMENTI
AMBIENTE
SICUREZZA
LAVORI PUBBLICI
PREVENZIONE INCENDI



Risultati
Sondaggi

Voti: 526
Commenti: 0

Finanziamenti

Bandi