Indebite richieste Inps agli iscritti CIPAG
Data: Giovedý, 11 luglio 2013
Argomento: NEWS


Alcuni iscritti CIPAG hanno ricevuto da parte dell'INPS una ingiustificata comunicazione di avvenuta iscrizione d'ufficio alla propria Gestione Separata con diffida di pagamento dei contributi non versati in relazione a redditi di lavoro autonomo asseritamente non soggetti a prelievo contributivo.



Nulla è dovuto rispetto a questa indebita richiesta dell'INPS, essendo pacifica per gli iscritti agli Albi e alle rispettive Casse professionali l'esclusione di ogni vincolo nei confronti della Gestione Separata, introdotta e rivolta ai soggetti privi di tutela previdenziale.

Gli iscritti potranno rivolgersi al proprio Collegio di appartenenza per segnalare la ricezione della comunicazione e per qualsiasi ulteriore informazione.

Tutti gli iscritti che riceveranno tale comunicazione dovranno inviare all'INPS il certificato di iscrizione alla CIPAG che potrà essere richiesto all'Ufficio Iscrizioni, unitamente alla richiesta di annullamento in autotutela che si può scaricare QUI.







Questo Articolo proviene da GeometriCT
http://www.geometrict.it

L'URL per questa storia è:
http://www.geometrict.it/modules.php?name=News&file=article&sid=943